giovedì 4 agosto 2016

Sei parte di me




Canossa (Reggio Emilia), 07 giugno 2016
Tempo: soleggiato
Temperatura: 24°
Lettura di bordo: Sei parte di me
Autrice: Giulia Borgato
Casa Editrice: self-publishing
Giudizio: da leggere.

Caro Diario,
chi l’avrebbe detto? Ad anni luce da innocenti segreti e piccole cottarelle, torno a farti compagnia.
O forse sei tu a tornare?
Pensavo di condividere con te le mie avventure letterarie, fidati sono molto più entusiasmanti della mia quotidianità.
Ho da poco finito di leggere un libro, ho aspettato un paio di giorni a parlartene perché volevo rifletterci su, farlo decantare un po’ nella mia testolina.

Sicuramente è un racconto strettamente legato al destino, al fato, che decide di far incontrare due cuori che per motivi diversi stanno attraversando un periodo di profonda sofferenza.
I cuori in questione sono di Giada e Antonio. Sì, ebbene sì, sono italiani e vivono in Italia, in un paesino in provincia di Padova. La scintilla tra i due scatta al primo sguardo, e l’autrice ci regala un protagonista maschile che risulta essere un mix tra Wrath e Khal Drogo, direi che materiale per fantasticare ce ne sia parecchio. Non credi diario?
La loro storia ci viene raccontata da tutti e due i punti di vista, cosa che adoro in quanto ti mette al corrente di tutto quello che succede, ti fa mantenere una prospettiva molto lucida e ti fa inveire continuamente contro i protagonisti.
Inveire, sì sì, hai capito bene!
Perché non puoi accettare certi atteggiamenti adolescenziali da due persone che hanno abbandonato da tempo i problemi di acne giovanile, perciò ti ritrovi a chiederti come sia possibile, fin dove possano spingersi, ma poi riacquisti lucidità e ricordi che è veramente facile perderla quando è il cuore a prendere il sopravvento. Ricordi che quando sono i sentimenti a dettar legge si possono fare i peggiori errori, soprattutto di valutazione, e allora non ti stacchi dalle pagine perché devi sapere, continui a sfogliare per capire come ne usciranno.
Con una contemporaneità che ti fa pensare a Giada come alla ragazza della porta accanto, e a sperare che Antonio giunga in tuo soccorso per sistemare il pc in sovraccarico, Giulia Borgato ci regala un romanzo che ti fa pensare che il sole tornerà a splendere.
Allora che ne pensi? Ti ho incuriosito? Se fai il bravo la prossima volta ti racconto il finale!
A presto, felice di averti ritrovato! Tua Georgia!

CONTATTA L'AUTORE : Giulia Borgato 
 DOVE ACQUISTARE : Sei parte di me  

1 commento:

  1. Grazie per aver parlato al tuo diario del mio libro! ;)

    RispondiElimina